Loading...

L'ASSOCIAZIONE

image 1 image 2

CHI SIAMO

L'Associazione nasce il giorno 11 Novembre 2009 presso il Comando Aeroporto Aviano.
Intitolata all'ex comandante Rosario SCARPOLINI (26 Marzo 1957 - 28 Settembre 2005) per essere stato il primo a consentire l'utilizzo di alcuni alloggi interni alla Base per i militari in cura presso il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano. L'Associazione gestisce attualmente anche un appartamento a Roveredo in Piano (PN) al fine di ospitare a titolo gratuito i pazienti in cura presso il centro stesso.

Gli Obbiettivi

L’ Associazione Rosario Scarpolini Onlus dopo oltre dieci anni di attività ha consolidato la propria stabilità economica grazie ad una oculata gestione dei fondi e ad una accurata campagna informativa, ciò ha permesso di portare a termine l’acquisto di un nuovo appartamento in Corte dei Roveri, 7 a Roveredo in Piano (PN) che andrà a sostituire nel corso del 2021 quello in affitto di via Garibaldi, 23. Con questo nuovo assetto, l’Associazione persegue i propri obiettivi mettendo sempre di più al centro della propria missione il malato e i propri famigliari in un’ottica di umanizzazione della cura e cercando di favorire l’accesso ad una migliore tutela possibile della propria salute.

Nel corso del 2020 e nonostante le restrizioni dovute per il contenimento della diffusione epidemiologica da Covid-19, sono state ospitate 102 persone, giunte da ogni parte d’Italia, per un totale di 382 notti; nello specifico l’Associazione ha ospitato presso l’appartamento di via Garibaldi 49 persone per 187 notti, nell’appartamento di Via XX Settembre –Corte dei Roveri –, 43 persone per 186 notti mentre presso gli alloggi del Comando Aeroporto Aviano sono state ospitate 10 persone per 9 notti.

In oltre undici anni di attività l’Associazione ha ospitato più di 800 persone per un totale di oltre 7.400 notti. Inoltre più di 200 tra colleghi e famigliari, sono stati ospitati presso gli alloggi APP messi a disposizione dal Comando Aeroporto di Aviano.

Trasparenza contributi pubblici agli Enti no Profit

-Ente erogatore: Ministero del Lavoro e Politiche Sociali;

-Somma Incassata: € 22.343,02;

-Data incasso contributo: 30 Lug 2020;

-Causale: Contributo cinque x mille Anno 2018;

-Ente erogatore: Ministero del Lavoro e Politiche Sociali;

-Somma Incassata: € 22.923,70;

-Data incasso contributo: 08 Ott 2020;

-Causale: Contributo cinque x mille Anno 2019;

In Collaborazione Con

SOSTIENICI

Un piccolo dono da parte Tua, un grande aiuto per Noi.

 

Con il 5 x 1000

Il contribuente potrà donare il 5 per mille apponendo la propria firma nel settore: “Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” e indicando, nello spazio sotto la firma, il codice fiscale di Associazione Rosario Scarpolini Onlus: 91076860930

Come Aderire

Con Bonifico Bancario

Se desiderate sostenere in modo diretto le attività dell'Associazione potete eseguire un versamento a nostro favore :

ASSOCIAZIONE ROSARIO SCARPOLINI ONLUS

IBAN IT07W0533664980000030323674

BANCA FRIULADRIA CREDIT AGRICOLE

Info

Diventando Socio

Con un piccolo gesto ci aiuterai a sostenere il nostro proggetto per assitere i pazienti oncologici ed i loro familiari mettendo a disposizione alloggi a titolo gratuito.

Diventa Socio

alloggi

 

image 1 image 2 image 3 image 4


Il Comando Aeroporto Aviano rende disponibili gli alloggi per il personale di passaggio (APP) per i Militari ed i loro familiari che si trovino nelle seguenti condizioni:

⦁ Pazienti oncologici in terapia ambulatoriale al Centro di riferimento Oncologico di Aviano;

⦁ Familiari di pazienti ricoverati al Centro di riferimento Oncologico di Aviano.

Le spese alloggiative sono a carico dell'Associazione.

image 1image 2 image 3 image 4


Situato nel Comune di Roveredo in Piano (PN) in Via Garibaldi n° 23 al 2° Piano di un fabbricato dotato di ascensore, l'appartamento è composto da due camere ognuna con due letti singoli, ampio angolo cottura, sala da pranzo, due bagni ed un posto auto. L'appartamento potrà essere condiviso contemporaneamente da due pazienti con relativi accompagnatori. Solo in caso di paziente minorenne, laddove le condizioni lo permettano, l'appartamento potrà essere occupato in modo esclusivo. Durante il soggiorno, vitto e pulizie non sono a carico dell'Associazione. Non viene fornita assistenza sanitaria.